Festa del Redentore

Spettacolo mozzafiato il terzo sabato di luglio

La festa del Cristo Redentore, chiamata più semplicemente “Redentore”, è fra le più sentite fra i veneziani e famose fra i turisti. Ogni anno, il terzo sabato di luglio, il Redentore attira in città una folla enorme di veneziani e turisti che si accalcano soprattutto lungo le rive del Bacino San Marco e le fondamenta della Giudecca. La festa culmina con uno spettacolo pirotecnico di altissimo livello, che illumina la città e i suoi monumenti, lasciando senza fiato.

Uno dei modi più belli per godersi l’emozione dei fuochi d’artificio è proprio noleggiare una barca e “stazionare” nei pressi del Bacino San Marco, col naso all’insù.

La festa del Redentore ricorda la costruzione per ordine del Senato Veneziano (4 settembre 1576) della Chiesa del Redentore quale ex voto per la liberazione della città dalla peste del 1575-1577, flagello che provocò la morte di più di un terzo della popolazione della città in soli due anni.

Alla fine della pestilenza, nel luglio del 1577, si decise di festeggiare con decorrenza annuale la liberazione, con allestimento di un ponte votivo di barche (ancora oggi viene costruito un camminamento temporaneo che attraversa il Canale della Giudecca.

Dopo cinque secoli, il Redentore è ancora una festa celebratissima e amatissima da veneziani e turisti.

eventi / venezia

Punti di ritiro e consegna
Coordinate GPS

Venezia Malcontenta: 45.41735 – 12.20113

Ormeggi
Coordinate GPS

Venezia Malcontenta: 45.41735 – 12.20113

Servizio erogato da:

Per gli appassionati della pesca

 

Eventi simili

Festa del Mosto a Sant’Erasmo

Regata di Burano

CONTATTA DARSENA BONDANTE
EMAIL
041 5470440